Il multiple-winner badge

Il multiple-winner badge è un riconoscimento istituito dalla UEFA a partire dalla stagione 2000/01. Il distintivo viene assegnato ai club che hanno vinto per tre volte consecutive o per un totale di cinque volte il massimo trofeo continentale: la Coppa dei Campioni (dalla stagione 1992/93 UEFA Champions League). Lo stemma è applicato sulla manica sinistra della maglia e consiste in un bollo riproducente il trofeo della principale competizione continentale con all’interno indicato il numero di vittorie ottenute dal club.

Le società che possono fregiarsi di questo titolo sono soltanto cinque: il Real Madrid, il Milan, il Liverpool, il Bayern Monaco e l’Ajax. Curiosamente sono tutte società di diversa nazionalità e rappresentano proprio i club che hanno vinto il maggior numero di trofei internazionali rispettivamente di Spagna, Italia, Inghilterra, Germania e Olanda.

Competizioni UEFA Foglio1

La prima società che conquistò il diritto di indossare il riconoscimento, seppur istituito nel 2000, fu il Real Madrid che avendo vinto le prime cinque edizioni della Coppa dei Campioni (dal 1955/56 al 1959/60) raggiunse l’obiettivo alla terza vittoria consecutiva e cioè quella ottenuta nel 1958 in finale contro il Milan.

La seconda, in ordine cronologico, fu l’Ajax di Cruijff che, dopo aver perso in finale nel 1969, conquistò la Coppa dei Campioni per tre volte consecutive: nel 1971 in finale contro i greci del Panathinaïkos, nel 1972 contro l’Inter e nel 1973 contro la Juventus.

Immediatamente dopo il dominio olandese ci fu un altro trittico: quello del Bayern Monaco, che sollevò il massimo trofeo continentale dal 1974 al 1976, diventando così la terza (ed ultima) società che è riuscita nell’impresa di vincere tre coppe consecutivamente.

Il quarto club a conquistare il riconoscimento fu il Milan, che si garantì il distintivo nel 1994 imponendosi in finale per 4-0 sul Barcellona. La società rossonera conquistò quindi, con Capello in panchina, la quinta coppa dalle grandi orecchie della sua storia.

L’ultima società a raggiungere l’obiettivo fu il Liverpool. I reds, dopo aver conquistato il trofeo nel 1977, 1978, 1981 e 1984, vinsero il trofeo per la quinta volta nella loro storia nell’incredibile finale di Istanbul del 2005.

Delle cinque, soltanto il Real Madrid e il Bayern Monaco sono riusciti a raggiungere entrambi i traguardi che permettono di indossare il badge. Il Milan e il Liverpool, invece, ottennero il distintivo senza aver vinto la competizione per tre volte consecutive, ma raggiungendo almeno cinque successi (precisamente 7 e 5).

Società blasonate e prestigiose come il Barcellona, il Manchester United, la Juventus, l’Inter, il Benfica e il Porto non possono ancora fregiarsi del riconoscimento UEFA e gli unici in grado di raggiungere questo ambizioso traguardo nell’immediato futuro sembrano essere i blaugrana, ai quali manca soltanto un successo.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...