Gli orfani di Moggi e Giraudo

Chissà perché la Juve, che fa sempre discutere di sé, ha, nonostante tutto, il 25% del bacino dei tifosi in Italia. Quando ho letto questo dato sono rimasto sorpreso. Dopo vent’anni di processi, tra doping e Calciopoli, e di continui tentativi di infangare le sue vittorie in tutti i modi, i tifosi sono sempre lì, pronti a difenderla da quei personaggi che, per chissà quale misteriosa ragione, la odiano a prescindere.

Questi nemici, ora, hanno un grave problema. Hanno goduto di Calciopoli, e delle sue sentenze. E non fanno altro che rinfacciarcelo ad ogni occasione. Facendolo, però, guardano sempre e solo al passato, cercando di infangare quelle vittorie. Ed é qui che viene il bello. La Juve ha continuato a vincere, ripartendo dalla serie B con penalità e vincendo subito quel campionato. Il secondo anno è arrivata seconda in seria A, grazie all’eredità lasciata dai due dirigenti allontanati.

Finito l’effetto del loro lavoro, la dirigenza del dopo Calciopoli, dopo due settimi posti, ha capito di essersi avventurata in un mestiere che non era il suo. È cominciato così il regno di Andrea Agnelli, degno discepolo di quella dirigenza che aveva portato la Juve a grandi vittorie. Il cammino interrotto da Calciopoli, come d’incanto, é ripartito senza più fermarsi, ed oggi i grandi nemici del terribile DUO sotto sotto li rimpiangono, e la notte se li sognano.

Cosa sognano?? Sognano il loro ritorno, perché si stanno rendendo conto che con quei due delinquenti al potere di tutto il calcio italiano, in fin dei conti, la Juve vinceva poco, e gli scudetti erano appannaggio di più squadre. Oggi è peggio, molto molto peggio. La Juve non lascia più niente a nessuno, vince tutto in Italia, non concede neanche le briciole, anzi è costretta a dare una quindicina di punti di vantaggio alle altre, altrimenti non c’è campionato.

Paolo Liguori
Paolo Liguori

Gli Orfani di quel duo sono i nemici di sempre; ne piangono la dipartita perché adesso non sanno più con chi prendersela, e come giustificare le proprie sconfitte. Pensate che l’altro giorno, non potendo più nascondersi dietro al duo, hanno inventato una cosa tutta nuova: hanno applicato la sentenza Calciopoli al campionato odierno, sfruttando il famoso “reato a consumazione anticipata”, l’ombrello buono per tutte le stagioni. L’arbitro Rizzoli (che sembra essere stato designato come “nuovo De Santis”), é già condannato. Liguori ha in mano i dati che provano il delitto che andrà a consumarsi, ed ha già emesso il verdetto. L’improvviso forfait di Rizzoli non attenua neanche un po’ la gravità della cosa, anzi.

Sembra un “déjà vu”. Se lo faceva Moggi gli davano l’ergastolo, per manifesto tentativo di condizionare e minare la serenità “del giudice nell’ambito delle sue funzioni”,  e dei designatori nel designare; che poi, fatto via media e giornali ha molto più effetto che fatto attraverso una pseudo telefonata mai ascoltata.

Beh, non sapendo più cosa inventarsi per quanto riguarda il passato, adesso sono arrivati a prevedere il futuro. In mancanza di Moggi – lui ha già dato –  sta partendo Calciopoli 3. Liguori, chiaroveggente senza prove, ma con dati e statistiche alla mano, ha già annunciato il prossimo processo alla Juve.

Cosa inventeranno questa volta?

Paolo Delli Compagni

Annunci

6 pensieri riguardo “Gli orfani di Moggi e Giraudo

  1. Liguori, chiaroveggente senza prove, ma con dati e statistiche alla mano, ha già annunciato il prossimo processo alla Juve. Dici sul serio? ha detto che saranno processati un’altra volta?

    Mi piace

  2. ha fatto di peggio
    prima ha processato l’arbitro e direttamente lo ha condannato
    costingendolo a dare forfait senza alcuna possibilità di difesa
    la juve non puo’ essere “processata un altra volta”
    é da 20 anni che é sotto processo, un processo infinito,
    quando si vogliono fare riforme nel calcio mica lo si fa in federazione
    no si fa un bel processo alla juve
    Per ora hanno rimpiazzato De Santis

    Mi piace

  3. già chissà cosa si inventeranno adesso
    1 scudetto + 1 scudetto + 1 scudetto+ 1 scudetto e se per mala sorte vinciamo anche il quinto
    il tutto si trasformerà in frode sportiva
    ha questo reato non esiste ?? ma sicuramente per la juve si farà un eccezione
    🙂
    comunque onore al napoli di ieri sera se continua a crescere puo’ divenire una bella realtà

    Mi piace

  4. sfondi una porta aperta, quella sulle modalità con cui sono state applicate o non applicate negli anni le norme sui fallimenti societari sarebbe un’indagine da intraprendere, prima o poi… tra l’altro un pezzo di Calciopoli, ossia l’amicizia Auricchio – Baldini, nasce proprio dall’inchiesta sulla fidejussione falsa con cui la Roma si iscrisse al campionato nel 2003… inchiesta ovviamente finita nel nulla

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...