90 minuti + recupero con Paolo Bergamo – 2° parte – Malato di calcio

Di seguito la seconda parte dell’intervista realizzata lo scorso 13 dicembre 2019 presso la casa livornese dell’ex arbitro di serie A e designatore arbitrale Paolo Bergamo. È possibile leggere la prima parte qui.

Era amico di Facchetti così come di Moggi?

Lo stesso rapporto che avevo con Moggi l’avevo anche con Facchetti: lei pensi, l’ho conosciuto che avrò avuto circa vent’anni, era amico intimo di Armando Picchi [livornese come Bergamo, capitano dell’Inter di Facchetti dal 1962 al 1967], poi l’ho trovato come giocatore quando ho arbitrato, ed infine come dirigente. Avevamo proprio una confidenza amicale, quando l’Inter venne a giocare a Livorno, quando il Livorno era in serie A, l’ho chiamato e l’ho invitato a cena. Sono andato a prenderlo all’aeroporto ed abbiamo passato insieme la serata. Per me era la stessa cosa, qualcuno potrebbe dire che il designatore non doveva avere queste amicizie, ma io non mi sono mai fatto questi problemi perché gli incarichi che ho avuto me li sono tutti guadagnati in maniera onesta, tanto che sono stato chiamato alla UEFA e poi alla FIFA a preparare la selezione degli arbitri europei che sarebbero andati ai mondiali. Continua a leggere “90 minuti + recupero con Paolo Bergamo – 2° parte – Malato di calcio”

90 minuti + recupero con Paolo Bergamo – 1° parte – Niente da nascondere

Livorno – 13 dicembre 2019

Mentre la pioggia insiste sul parabrezza della mia auto io sto ripassando mentalmente gli argomenti che voglio affrontare con Paolo Bergamo. La radio è accesa ma solo per compagnia. La strada la conosco a menadito, la faccio tutti gli anni più volte per andare al mare, poco a sud di Livorno. Sono immerso nei miei pensieri quando squilla il telefono; è proprio Bergamo che mi avvisa che su Livorno si sta scatenando una tempesta d’acqua e mi chiede se sono già in viaggio. Lo rassicuro e chiudo la telefonata con nonchalance ma non nascondo una certa emozione a sentire la sua voce, fin qui i contatti erano stati esclusivamente via email. Continua a leggere “90 minuti + recupero con Paolo Bergamo – 1° parte – Niente da nascondere”